fbpx

Che cosa sono i mantra?

Bentornati su LivingDeepLife, oggi parleremo di mantra.

Se desideri rimanere aggiornato sulle nostre novità seguici su InstagramFacebookTwitterTumblrPinterest.

Puoi anche ricevere le notifiche dei nostri articoli sul nostro fantastico gruppo Telegram.

Questa parola deriva dal sanscrito ed ha due radici man, che significa mente o pensare, e trai, che significa proteggere, liberare da o anche strumento. I mantra sono essenzialmente strumenti per liberare la mente dall’incessante fruscio dei pensieri.

Possono essere una sequenza di parole o una singola. Hanno l’obiettivo di rendere più efficace la meditazione e creare benefici a livello spirituale. Il mantra è sia recitato in prima persona che ascoltato. In certe situazioni è semplicemente recitato da solo. Altre volte è collegato alla concentrazione, al respiro, ai chakra e alla visualizzazione.

Quindi possiamo considerare un mantra come uno strumento che ci permette di liberare la mente. Sono sillabe sacre che aiutano la persona a immergersi completamente in una meditazione profonda. Se ripetuti nella giusta maniera, ovvero con la pronuncia e la preparazione mentale corretta, sono in grado di migliorare la nostra quotidianità. Portano conseguenze tangibili, come un umore migliore e più consapevolezza.

Perché è così importante ripetere le parole?

La spiegazione è molto semplice, come abbiamo già detto il suono è vibrazione. Tutte le cellule del nostro corpo vibrano, proprio come l’universo stesso. Ogni cosa ha un proprio ritmo vibrazionale. Anche i pensieri ed i sentimenti sono delle vibrazioni del corpo e della coscienza.

I modelli sonori influenzano la produzione degli ormoni, la cognizione, il comportamento e il benessere psicologico. I mistici e gli yogi hanno scoperto che, sostenendo una particolare vibrazione sonora per lungo tempo, la mente e il corpo si trasformano.

Image result for mantra come funzionano

Così il mantra può aiutarti a creare profondi cambiamenti nel corpo e nella psiche producendo stati alterati della coscienza. Attraverso la ripetizione, che sia essa lenta o veloce, la mente accede ad uno stato di silenzio, dove ogni rumore di fondo o pensiero è annullato. Il ritmo di ripetizione del mantra incide sulla produzione di onde del nostro cervello. Se viene ripetuto lentamente, andrò a stimolare le onde theta, ripetendo velocemente, il silenzio mentale fluisce in modo migliore in quanto vengono generate onde gamma. Pensa al mantra come una stazione radio e alla tua mente come un’antenna. Prova sintonizzarti unendo la tua mente a quel pensiero, diventando un tuttuno con esso. Con la pratica noterai che anche se i pensieri attraversano comunque la tua testa, il mantra si trova su un livello più profondo della tua mente. Sposta lattenzione a quel livello e prova a rimanerci il più a lungo possibile.

La pratica costante dei mantra

Uno dei risultati che si ottiene in fretta con la pratica del mantra e’ il controllo della respirazione. Infatti quando riusciamo a porre il respiro e le emozioni sotto controllo la consapevolezza del momento attuale cresce. Portandoci a raggiungiere uno stato di quiete e beatitudine.

Attraverso la pratica dei mantra ci si può trovare a confronto diretto con l’Io Inferiore. Ovvero quegli aspetti della nostra personalità che hanno governato per anni la nostra vita. Quando l’Io Superiore viene incoraggiato ad esercitare il proprio dominio attraverso la pratica del Mantra Yoga, l’Io Inferiore si ribella perché si sente minacciato. Può succedere che siamo tentati dall’abbandonare la ripetizione dei mantra. Dobbiamo ricordare che senza la pratica costante non si possono comprendere appieno gli effetti benefici dei mantra.
Continuando con fiducia, il mantra entra nel subconscio. Lentamente l’Io Superiore surclassa l’ego.

Grazie alla potenza della pratica dei Mantra ci si allontanerà quindi gradualmente dagli antichi schemi di pensiero e comportamento che, come programmi che si ripetono all’infinito, hanno causato quella sofferenza di cui noi stessi siamo origine.
Ci si indirizzerà invece verso un’affermazione estremamente positiva dell’Io Superiore e l’Auto-Realizzazione.

4 commenti su “Che cosa sono i mantra?”

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: