fbpx

Le citazioni di Stephen Hawking

Le citazioni Stephen Hawking

Bentornati su LivingDeepLife, oggi parleremo di uno dei geni del passato Stephen Hawking e delle sue citazioni più celebri.

Se desideri rimanere aggiornato sulle nostre novità seguici su InstagramFacebookTwitterTumblrPinterest.

Puoi anche ricevere le notifiche dei nostri articoli sul nostro fantastico gruppo Telegram.

Stephen William Hawking (Oxford, 8 Gennaio 1942 – Cambridge, 14 Marzo 2018). È’ stato un cosmologo, fisico, matematico, astrofisico, accademico e divulgatore scientifico britannico. Uno tra i primi autorevoli e conosciuti fisici teorici al mondo, noto soprattutto per i suoi studi sui buchi neri, sulla cosmologia quantistica e sull’origine dell’universo.

In fisica la radiazione di Hawking, detta anche di Bekenstein-Hawking, è una radiazione termica che si ritiene sia emessa dai buchi neri a causa di effetti quantici. La dimostrazione teorica del fenomeno deriva dall’applicazione dei principi della meccanica quantistica, in particolare dell’energia di punto zero, nei pressi di una zona particolare che circonda il buco nero detta orizzonte degli eventi. Ad oggi non ne esistono evidenze sperimentali.Il nome si deve al fisico Stephen Hawking, che nel 1974 ne ha elaborato la teoria. Anche il fisico Jacob Bekenstein sostiene che i buchi neri abbiano proprietà termiche.

Stephen William Hawking Biografia Vita e Storia

Le citazioni di Stephen Hawking

Ricorda di guardare in alto alle stelle, e non ai tuoi piedi. Cerca di dare un senso a quello che vedi e chiediti quello che fa vivere l’universo. Sii curioso.

 

Ho vissuto con la prospettiva di una morte prematura negli ultimi 49 anni. Non ho paura della morte, ma non ho fretta di morire. Ho così tante cose da fare ancora…

 

Le mie aspettative si ridussero a zero quando avevo 21 anni. Tutto il resto da allora è stato un bonus.

 

La vita sarebbe tragica se non fosse divertente.

 

Le persone che si vantano del loro QI sono dei perdenti.

 

Siamo solo una razza avanzata di scimmie su un pianeta minore di una stella di media grandezza. Ma possiamo capire l’universo. E questo ci rende molto speciali.

 

La vita sarebbe tragica se non fosse divertente-

 

L’universo non sarebbe granchè se non fosse la casa delle persone che ami.

 

Quando mi fu diagnosticata la SLA mi sono stati dati deu anni di vita. Ora, 45 anni dopo, sto andando abbastanza bene.

 

Non ho paura della morte, ma non ho fretta di morire.

 

Non penso che la razza umana sopravviverà i prossimi mille anni, a meno che non viaggi nello spazio.

 

Siamo tutti collegati a Internet, come i neuroni in un cervello gigante.

 

Il più grande nemico della conoscenza non è l’ignoranza, è l’illusione della conoscenza.

 

Qualsiasi teoria fisica è sempre provvisoria, nel senso che è solo un’ipotesi: una teoria fisica non può cioè mai venire provata.

 

L’Intelligenza Artificiale sarà la più importante conquista dell’uomo, peccato che potrebbe essere l’ultima.

 

Grazie al modello matematico posso dirvi Come è nato l’universo, ma non chiedetemi il perché.

 

Cerca di dare un senso a quello che vedi e chiediti quello che fa vivere l’universo. Sii curioso.

 

Le mie aspettative si ridussero a zero quando avevo 21 anni. Tutto il resto da allora è stato un bonus.

 

Dio può esistere, ma la scienza può spiegare l’universo senza la necessità di un creatore.

 

Le persone silenziose sono quelle che hanno le menti più rumorose.

 

È quando le aspettative sono ridotte a zero che si apprezza veramente ciò che si ha.

 

Per confinare la nostra attenzione ai fatti terreni si dovrebbe limitare lo spirito umano.

 

Considero il cervello come un computer che smetterà di funzionare quando i suoi componenti si guastano. Non c’è paradiso né aldilà per i computer rotti. È una fiaba per persone che hanno paura del buio.

 

 

Il fine ultimo della scienza è quello di fornire una singola teoria in grado di descrivere l’intero universo.

 

Anche se non posso muovermi e devo parlare attraverso un computer, nella mia mente sono libero.

 

Se questo articolo è stato di tuo gradimento ti consigliamo di leggere anche l’articolo sulle citazioni di Albert Einstein. 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: