fbpx

Le citazioni di Albert Einstein

Bentornati su LivingDeepLife, oggi parleremo di uno dei geni del passato Albert Einstein e delle sue citazioni più celebri.

Se desideri rimanere aggiornato sulle nostre novità seguici su Instagram, Facebook, Twitter, Tumblr, Pinterest.

Puoi anche ricevere le notifiche dei nostri articoli sul nostro fantastico gruppo Telegram.

Albert Einstein (Ulma, 14 marzo 1879 – Princeton, 18 aprile 1955) è stato un fisico tedesco naturalizzato svizzero e statunitense.

Generalmente considerato il più importante fisico del XX secolo, conosciuto al grande pubblico anche per la formula dell’equivalenza massa-energia, E = mc2, riconosciuta come l'”equazione più famosa al mondo”, e per tutti i suoi lavori che ebbero una forte influenza anche sulla filosofia della scienza, nel 1921 ricevette il premio Nobel per la fisica «per i contributi alla fisica teorica, in particolare per la scoperta della legge dell’effetto fotoelettrico», un passo avanti cruciale per lo sviluppo della teoria dei quanti, sviluppando a partire dal 1905 la teoria della relatività, uno dei due pilastri della fisica moderna insieme alla meccanica quantistica.

Le citazioni di Albert Einstein

 

L’uomo incontra Dio dietro ogni porta che la scienza riesce ad aprire.

C’è una differenza fra genio e stupidità. Il genio ha i suoi limiti.

Il progresso tecnologico è come un’ascia nelle mani di un criminale patologico.

Un giorno le macchine riusciranno a risolvere tutti i problemi, ma mai nessuna di esse potrà porne uno.

Io so con assoluta certezza di non possedere un talento speciale; la curiosità, l’ossessione e l’ostinataresistenza, unita all’autocritica, mi hanno portato alle mie idee..Io appartengo all’unicarazza che conosco, quella umana.

Se verrà dimostrato che la mia teoria della relatività è valida, la Germania dirà che sono tedesco e la Francia che sono cittadino del mondo. Se la mia teoria dovesse essere sbagliata, la Francia dirà che sono un tedesco e la Germania che sono un ebreo.È meglio essere ottimisti ed avere torto piuttosto che pessimisti ed avere ragione.La teoria è quando si sa tutto ma non funziona niente. La pratica è quando tutto funziona ma non si sa il perché. In ogni caso si finisce sempre con il coniugare la teoria con la pratica: non funziona niente e non si sa il perché

I grandi spiriti hanno sempre trovato la violenta opposizione dei mediocri, i quali non sanno capire l’uomo che non accetta i pregiudizi ereditati, ma con onestà e coraggio usa la propria intelligenza.

L’umanità avrà la sorte che saprà meritarsi.

La creatività è contagiosa. Trasmettila.

I computer sono incredibilmente veloci, accurati e stupidi. Gli uomini sono incredibilmente lenti, inaccurati e intelligenti. L’insieme dei due costituisce una forza incalcolabile.

C’è un paradosso che spiega l’impossibilità dell’onnipotenza, che può essere formulato in questo modo: se Dio è onnipotente, può creare una pietra che sia così pesante da non poter essere sollevata nemmeno da Lui. Se Dio non riesce ad alzare la pietra, significa che non è onnipotente. Se ci riesce, non è comunque onnipotente, perché non è stato capace di creare una pietra da non poter essere sollevata nemmeno da Lui.

Solo due cose sono infinite: l’universo e la stupiditàumana, riguardo l’universo ho ancora dei dubbi.

Non so con quali armi si combatterà la Terza guerra mondiale, ma la Quarta sì: con bastoni e pietre.

Chi dice che è impossibile non dovrebbe disturbare chi ce la sta facendo.

C’è una forza motrice più forte del vapore, dell’elettricità e dell’energia atomica: la volontà.

Le cose che contano non si possono contare.

La misura dell’intelligenza è data dalla capacità di cambiare quando è necessario.

 La logica ti porta da A a B, l’immaginazione ti porta ovunque.

Tutti sanno che una cosa è impossibile da realizzare, finché non arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa.

La mente è come un paracadute, funziona solo se si apre.

Se una scrivania in disordine è segno di una mente disordinata, di cosa, allora, è segno una scrivania vuota?

Se ti sono piaciute le sue citazioni e ti interessa saperne di più su Albert Einstein, lasciamo una lettura consigliata molto valida per  capirne più a fondo la sua mente.

CLICCA QUI

Einstein. La sua vita, il suo universo: Amazon.co.uk: Isaacson, Walter, Cannillo, T.: 9788804678397: Books

1 commento su “Le citazioni di Albert Einstein”

  1. Pingback: Le citazioni di Stephen Hawking - Living Deep Life

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: